• Cerca:
  • Categoria:
  • Marca:
  • Periodo:
  • Avanzate...

Scegliere la mountain bike giusta

Breve guida per chi vuole avvicinarsi al mondo della mountain bike e desidera orientarsi nella scelta della giusta tipologia di mtb...



Scegliere la mountain bike giusta In molti ci scrivono chiedendoci consigli su quale mountain bike acquistare e magari su quali sono le differenze tra una tipologia e l'altra. Abbiamo quindi pensato di creare una mini guida che possa dare qualche suggerimento e fornire le informazioni di base a chi si avvicina a questo fantastico mondo per la prima volta o a chi, semplicemente, non ha mai approfondito l'argomento per mille motivi.

Ogni biker ha la sua storia, il suo percorso, le sue esperienze. Molti di noi sono partiti da una front leggera, cimentamdosi in lunghissimi giri in tutine attillate per poi magari ritrovarsi dopo qualche anno, vestiti da marziani, con un casco integrale in testa, a effettuare drop di 3 metri. Altri possono aver fatto freeride per tanto tempo per poi innamorarsi della strada o semplicemente decidere di seguire discipline diverse alternando le uscite. Ogniuno, alla domanda: "Che bici dovrei prendere?" avra' la sua risposta e le sue motivazioni, cerchiamo pero' di dare un po' di informazioni, in modo da fornire gli strumenti base con i quali sia possibile farsi una idea e prendere una decisione.

Visto il costo che hanno oggi le mtb non è facile decidere in che tipo di bici investire i propri risparmi. Un modo di approcciare la questione puo' essere quello di capire quali tipologie di bici sono disponibili e chiedersi quale sarebbe l'uso che ne vogliamo fare. Il primo dato difficilmente cambiera' molto nel tempo, il secondo quasi sicuramente lo farà.
Scegliere una monutain bike

Ma che differenze ci sono tra le varie tipologie di mountain bike? Elencheremo in seguito le diverse tipologie andando ad approfondire un po' le caratteristiche ma, in estrema sintesi, possiamo affermare che le mountain bike vengono normalmente suddivise in tipologie a seconda dell'utilizzo per cui sono state progettate.
Senza perderci in mille sottocategorie, possiamo dividerle in:
XC (cross country) - Veloce, leggera, scalatrice, essenziale
Trail-AM (all mountain) - La bici polivalente per eccellenza
Enduro - Discese aggressive ma poca penalizzazione in salita
Freeride - Divertimento discesistico allo stato puro
DH (downhill) - Alte velocità, assetto da gara, zero compromessi, pedalare... niente!

La bici da XC è una bici leggera, con delle geometrie che prediligono la pedalata, velocissima in pianura e ottima per le salite. La bici da DH è una bici pesante, fatta per scendere su sentieri e piste tecniche e non adatta alla salita o in genere ad essere pedalata. In mezzo, tutte le sfumature.


Cosa voglio farci con la bici? Se non abbiamo ancora le idee chiare, potrebbe esserci d'aiuto cercare di inquadrarci in un profilo. Scherzandoci un po' e tenedo sempre presente che il nostro profilo cambera' quasi sicuramente nel tempo:

Profilo XC: Voglio una bici per fare uscite veloci su sentieri fluidi e strerrate con sali e scendi, a mezzogiorno voglio essere a casa per pranzare con la famiglia. Mi piacciono le tutine attillate, non voglio usare lo zaino e... provate a prendermi!

Profilo Trail-AM: Mi piacciono i giri escursionistici, mi piacerebbe stare fuori tutto il giorno con lo zainetto il panino e dei buoni amici. Mi piace pedalare, le discese impegnative mi fanno paura.

Profilo Enduro: Mi piacciono i giri epici in alta montagna, mi piacerebbe stare fuori tutto il giorno con lo zaino e il panino e dei buoni amici. Mi piace pedalare, ma se c'e' da buttarsi giu' da qualche discesa, ci provo volentieri.

Profilo Freeride: Ho deciso di mollare la mia moto da cross e voglio prendere una bici per andare nei boschi o nei bike park, arrivare in qualche modo in cima alla montagna e scendere giù dai sentieri facendo salti e drop.

Profilo DH: Voglio fare le gare di discesa e andare nei bike park, mi piace l'adrenalina pura e andare veloce.

Una volta che avete inquadrato la tipologia di bici non vi resta che scegliere tra le varie offerte che il mercato propone.
Scegliere una monutain bike

Il peso del biker La scelta della mtb dipende anche dalle caratteristiche antropomorfiche del biker. In particolare il peso è una caratteristica fondamentale.
Chiariamo con un esempio: immaginate una bici da All Mountain, la bici polivalente con un escursione di 130mm della forcella e un telaio abbastanza robusto per sopportare discese su fondi sconnessi.
Ora immaginate 2 diversi biker, uno è una ragazza di 50kg l'altro un uomo di 1,80 di altezza e 85 kg di peso.
Ovviamente gli stessi componenti saranno sottoposti a 2 sforzi diversi. Forse, per il biker da 85 Kg che vuole praticare All Mountain sarà necessaria una bici da Enduro e per la ragazza, la bici da All Mountain sarà abbastanza stabile e robusta per fare enduro o Freeride!

La prima bici, economica o di qualità? Anche questo è un nodo da sciogliere, visto che una mtb può costare da 800 a più di 6000 euro la domanda è lecita. La questione è questa, se acquistate una bici di scarsa qualità potreste avere un approccio negativo al mondo della mountain bike, infatti una bici con una forcella e dei freni scadenti, che vi impedisce di cambiare con facilità, con una sella di legno e delle ruote pesanti trasformerà la vostra prima uscita in qualcosa di più simile ad un incontro di Kickbox lasciandovi doloranti e stremati e probabilmente delusi. Una mtb leggera, scattante, che da soddisfazione ad ogni cambio di marcia, che da sicurezza in discesa e non vi fa venire i crampi alle mani per frenare potrà sicuramente contribuire a trasformare un giro in mtb in qualcosa di indimenticabile. Come al solito la scelta giusta sta nel mezzo, acquistate una mtb di livello medio con un montaggio intermedio e non sbaglierete.

Conclusioni Concludendo se siete dei bikers alle prime armi, avete fatto qualche giro di prova e ora vi apprestate a prendere la vostra prima bici, seguite queste regole:
1. Cercate di identificarvi in uno dei profili sopra citati e scegliete la bici di quella categoria.
2. Fatevi aiutare da un amico esperto che abbia empatia e che vi aiuti a capire cosa veramente è meglio per voi.
3. Se non avete un negozio di fiducia, soppesate attentamente i consigli che ottenete in fase di acquisto. A volte, per visione personale o per necessità commerciali potrebbero proporvi una bici non adatta. Ci sono negozianti convinti ancora che le bici full suspended siano inutili e pesanti!
4. Se siete completamente in alto mare propendete per una Trail bike - All mountain che è la bici polivalente per eccellenza.
Vedi anche... Schede tipologie mountain bike:
XC Cross country, Trail all-mountain, Enduro, Freeride, Downhill



LE VETRINE DI ADESSOPEDALA




ALTRI MERCATINI